Novità

Nuovi Libri

  • IN OFFERTA!

IL SEGRETO DELLA VECCHIA GUARDIA

Napoleone sfida la storia... Il Cavaliere di Hedonville decide il suo destino

La storia di Jacques, Cavaliere di Hédonville, riprende vigore con questo avvincente romanzo, in uno straordinario mix d’azione e di sentimento. Febbraio 1815: così Jacques ritrova Napoleone e le sue campagne, in cui s’impegna con tutte le forze. Ma con la stessa passione spera di riunirsi ai suoi affetti, se le guerre finiranno e lui sarà ancora vivo. Riuscirà nei suoi intenti? Azione e sentimento, speranza e disillusione, inattesi colpi di scena: sempre basato sulla vera storia di Jacques Giacosa, ecco un altro thriller storico ad alta tensione, dall’autore de “Il Cavaliere di Hédonville”.

19,50 €

La storia di Jacques, Cavaliere di Hédonville, riprende vigore con questo avvincente romanzo, in uno straordinario mix d’azione e di sentimento. Febbraio 1815: sfuggito alla cattura a Vienna, dove ha incontrato l’ex-Imperatrice Maria Luisa, Jacques rientra in Francia. Ha perso l’amico François, ma altre missioni lo attendono perché Napoleone, dall’isola d’Elba, pianifica il ritorno. Jacques si lancia nell’impresa, pur nutrendo la speranza di ritrovare, un giorno, Suzanne de Fraimont, la misteriosa donna di cui si è invaghito. Non può immaginare che, in Piemonte, moglie e figlio sono vivi e, per giunta, in grave pericolo, dal momento che il Visconte di Bardìa è rientrato dalle guerre, deciso a carpire la sua preda. Gli eventi precipitano. Napoleone riconquista Parigi e l’Impero, ma la reazione è inesorabile: i Coalizzati muovono seicentomila uomini verso i confini francesi per annientarlo. L’unica cosa certa, a questo punto, è la guerra continentale! E quando scoppia, furiosa, all’ultimo sangue, decide le sorti dei protagonisti, nell’inseguirsi vertiginoso degli eventi che precedono e seguono Waterloo… Sì, proprio Waterloo: la battaglia, il cui racconto, tragico e vibrante, fa rivivere le emozioni estreme di chi ha combattuto per l’impossibile: un’illusione durata non più di cento giorni! Poi, per Jacques e Cati, sopravvissuti un’altra volta, giunge il momento di fare scelte decisive. Per loro si può aprire una nuova vita? Qui i contorni della vicenda si perdono: il lettore, come successe nella realtà al figlio Giuseppe, scopre tutto mezzo secolo più tardi, nel 1862. Fu allora che l’ultimo testimone decise di parlare, rivelando una verità inquietante, che, non per nulla, restò celata in una soffitta, insieme alle lettere di Jacques, per altri 150 anni.

Andrea Dematteis

Scheda tecnica

Pagine
440
Formato
14x23
ISBN
9791280749352
Autore
A. Dematteis
Edizione
Maggio 2023

Dematteis Andrea

Andrea Dematteis è nato a Torino nel 1965. Ha cinque figli e vive con la moglie Enrica sulle Alpi piemontesi, in Valle Varaita. Laurea in Medicina Veterinaria e Dottorato di ricerca in indirizzo ecologico.
Al termine di un intenso decennio dedicato alla professione di campo, nel 2002 assume la direzione di un Centro Ricerche universitario sulla gestione ambientale, promuovendo progetti di sviluppo sostenibile, in Italia e all’Estero.
Docente di Ecologia presso l’Ateneo torinese per oltre vent’anni, ha pubblicato studi monografici e numerosi articoli scientifici attinenti al settore.
Appassionato di storia e di letteratura di genere storico, ha esordito nella narrativa, sempre per l’editore Fusta, con il romanzo Il Cavaliere di Hédonville (2022), prima parte della saga che vede protagonisti Jacques Giacosa e i suoi famigliari, di cui quest’opera è il vigoroso completamento

10 altri prodotti della stessa categoria: