Novità

Nuovi Libri

Root

Subcategories

Filtri attivi

  • L'incendio di Paesana
    Anteprima
    • -3%
    • Nuovo
    Don Giuseppe Ghio

    L'incendio di Paesana
    Diario di guerra di un parroco di montagna 1943-1945

    16,50 € -3% 16,01 €

    Settembre 1943, un paese di montagna e l’arrivo dei tedeschi. Paesana è segnata: un largo circolo di matita rossa indica la presenza dei ribelli. È l’inizio dei venti mesi della Resistenza e per la gente comune, che simpatizza per i partigiani e recepisce la presenza tedesca come straniera, significa costante minaccia di rappresaglia: rastrellamenti, incendi, fucilazioni, prelevamenti di persone. Don Giuseppe Ghio, zelante e coraggioso parroco di paese, tiene memoria delle tragiche vicende con incredibile capacità narrativa, intuendo il valore storico della testimonianza. Ma c’è di più: il suo diario, giunto alla quarta pubblicazione, racconta la realtà quotidiana di un paese di montagna, in cui è il parroco a fare rete e a cui le persone si rivolgono in ogni momento importante, vita, morte, malattia, tedeschi. Una comunità ancora intatta, che si è sentita unita nella lotta contro l’invasore straniero, ma che la distruzione e la perdita di un’intera generazione di giovani contribuiranno poi ad avviare allo spopolamento già iniziato con la Prima Guerra Mondiale.

  • Bonne  à tout faire - Da Chianale a Parigi
    Anteprima
    • IN OFFERTA!
    • -3%
    • Nuovo
    Nanni Gianaria

    Bonne à tout faire - Da Chianale a Parigi
    Testimonianze di emigrazione femminile all inizio degli anni '50

    16,50 € -3% 16,01 €

    Tre sorelle di Chianale, l’ultimo villaggio della Valle Varaita che lambisce i 1800 metri di quota prima del confine con la Francia, a metà degli anni ’50 si trasferiscono a Parigi, dove trovano lavoro con la qualifica di “Bonne à tout faire” nelle famiglie dell’alta borghesia. La loro straordinaria esperienza parigina non fa dimenticare il lontano villaggio natio, dove ritornano ogni estate. Grazie alle lettere inviate dallo zio, emerge una descrizione realistica e curiosa della vita valligiana alla fine degli anni ’60. Questa è la storia della loro famiglia e nel medesimo tempo la storia di Chianale che in quegli anni sta vivendo un inesorabile spopolamento... Due mondi distanti e caratterizzati da eventi completamente diversi: Parigi sta attraversando la crisi della Guerra d’Algeria, con un forte rischio di guerra civile; Chianale vive il suo consueto ciclo stagionale, sempre uguale, con inverni ricchi di neve che isolano la comunità per diversi giorni e le estati del dopoguerra dove alle tradizionali attività agricole si affiancano le prime presenze turistiche.

  • Andrea Filippi - Il sogno di una vita
    Anteprima
    • IN OFFERTA!
    • -3%
    • Nuovo
    Antonella Filippi

    Andrea Filippi - Il sogno di una vita
    Vita di un alpinista, allievo di Gervasutti, ideatore della Scuola di scialpinismo SUCAI

    24,00 € -3% 23,28 €

    La biografia di un alpinista scritta dalla figlia che ha perso il padre, morto sulla cresta del Furggen nel 1959, quando lei aveva solo tre anni. Il volume è frutto di una ricerca minuziosa, resa possibile grazie alla numerosa documentazione che in questi lunghi anni è stata gelosamente conservata dalla famiglia. I diari, le lettere, i numerosi scritti, le fotografie inedite di Andrea hanno dato vita al ritratto di un giovane torinese vissuto a cavallo della metà del ‘900, tra il regime, la guerra e l’attivismo post bellico. La figura di Andrea è soprattutto quella di un uomo che aveva fatto della montagna la sua ragione di vita, una passione che si era intrecciata indissolubilmente con l’amore per la donna della sua vita, Alfonsina. Come scrisse di lui Massimo Mila, Andrea era «così meravigliosamente candido, generoso, puro… un animo limpido». Il suo entusiasmo per la vita e il suo grande attivismo, facevano di lui un vero vulcano di idee: le sue proposte ai compagni della SUCAI e del CAI portarono nel dopoguerra a risultati rimasti nel tempo. La capanna Gervasutti, da lui voluta e costruita in ricordo imperituro del suo Maestro, i bivacchi Balzola e Manenti, nati per sua iniziativa, la Scuola di scialpinismo della SUCAI, che vide la luce nel 1951 grazie alla sua volontà. La montagna se lo prese nel fiore dei suoi anni, ma Andrea lasciò dietro di sé una grande eredità che è ancora presente e viva nel cuore di sua figlia.

  • Jouan Bernardi - Fisarmonicista della Val Varaita
    Anteprima
    • IN OFFERTA!
    • -3%
    • Nuovo
    Bousquìer - Clerc - Fiabane

    Jouan Bernardi - Fisarmonicista della Val Varaita
    Vita e repertorio con approfondimenti sulle danze tradizionali

    38,00 € -3% 36,86 €

    Negli ultimi cinquant’anni le danze tradizionali della Val Varaita, in particolare quelle di Sampeyre, hanno assunto un ruolo di primo piano nel risveglio culturale degli Occitani in Italia. Si sono persino diffuse al di fuori delle Valli Occitane e tra persone non di lingua né di radici occitane. Negli anni del Secondo Dopo Guerra e del “miracolo economico”, tuttavia, queste danze avevano rischiato di scomparire. Il suonatore che contribuì maggiormente a mantenerle in uso in quel periodo fu il fisarmonicista Jouan Bernardi di Sampeyre. Non fu il solo, ma per la sua bravura e per la sua disponibilità divenne il loro alfiere. Nella prima parte dell’opera sono illustrate l’origine della famiglia, le vicende della vita, l’attività del suonatore e le caratteristiche del suo strumento. La seconda parte contiene l’esposizione dei criteri musicologici seguiti dagli Autori e l’illustrazione delle danze tradizionali suonate da Jouan Bernardi, accompagnate delle trascrizioni musicali. Sono La Courento di Jouan Bernardi, La Courento da aprendis, La Courento vieio, La Courento de Coustiole, La Troumpezo, La Gigo, La Countrodanso di Jouan Bernardi, La Countrodanso da aprendis, La Countrodanso di Juspin Sezet, La Treso, La Gamaoucho, La Bouréo de San Martin, La Bouréo vieio, La Mesquio, Lou Balet, Lou Rigoudin, Lou Calisoun. Una sorpresa è data dai ballabili nuovi del suo tempo, con Polche, Mazurche e Valzer non più conosciuti. Due canzoni e una bella cantilena chiudono l’opera.

  • Don Chiaffredo Pansa
    Anteprima
    • IN OFFERTA!
    • -3%
    • Nuovo
    Luisella Fasano

    Don Chiaffredo Pansa
    Tutto per amore di Dio

    16,00 € -3% 15,52 €

    Il volume è pubblicato a vent’anni esatte dalla sua scomparsa e contiene tantissime testimonianze a partire dell’allora Vescovo della Diocesi di Saluzzo Mons. Giuseppe Guerrini: “Per don Pansa la centralità di una spiritualità profonda, coerente ed appassionata passa attraverso il servizio generoso, intelligente, paziente alla gente. Fu sempre pastore, sia come parroco, a Falicetto e a Verzuolo, sia come educatore in Seminario e come Vicario Generale. Quindi anche “Tutto per amore della Chiesa, tutto per amore dei fratelli”. Un volume che è anche un atto di Amore dell’allieva spirituale Luisella Fasano che ha saputo ricostruire fedelmente l’opera apostolica di don Pansa e attraverso documenti, fotografie dal dopoguerra fino al 2000 si rivedono i protagonisti della vita di sacerdoti e parrocchiani della Diocesi

  • Lou Groumisel - Il Gomitolo
    Anteprima
    • IN OFFERTA!
    • -3%
    Alfredo Philip

    Lou Groumisel - Il Gomitolo

    20,00 € -3% 19,40 €

    Siamo in un villaggio delle alpi occidentali in provincia di Cuneo, La Toureto un luogo che è stato per circa quattrocento anni terra di confine. Le imponenti case in pietra se “ascoltate” raccontano la storia, di un territorio e di un popolo. La straordinaria musicalità della lingua d’oc e la capacità della po-polazione di elaborare nuovi stili di vita, generano dei racconti che l’autore ha raccolto nelle veglie in-vernali dal 1976 al 1983.

  • Diario N. 2
    Anteprima
    • IN OFFERTA!
    • -3%
    Vincenzo Calzia

    Diario N. 2
    La Seconda Guerra Mondiale e la Resistenza nella Valle Impero

    17,00 € -3% 16,49 €

    Sono passati quasi ottanta anni dalla Liberazione e vi è ancora molto da scoprire sulla Resistenza imperiese. Il Diario N. 2 di Vincenzo Calzia, dattiloscritto depositato all’Istituto Storico della Resistenza di Imperia un anno prima della sua morte e scoperto nel 2023, narra la storia locale, nazionale ed internazionale dal 1940 al 1945 della Seconda Guerra Mondiale e della Resistenza dall’osservatorio dell’Autore di segretario comunale nel Ponente ligure. Una testimonianza importante , fresca, diretta, anche critica, aderente alla realtà che aiuta a comprendere con stile asciutto e semplice la prova difficile e tragica che contadini, operai e casalinghe hanno dovuto affrontare mettendo a rischio la propria vita e quella delle loro famiglie. Da questo Diario emerge una cultura dell’Autore che spazia dalla storia alla letteratura, alla poesia, alla musica, alla religione. è sorprendente che Calzia non abbia pubblicato nulla in vita e che abbia nascosto i suoi quattro dattiloscritti sperando in una futura scoperta delle sue grida contro la guerra ed il rischio di una devastante terza guerra mondiale..

  • Passeggiate a Ponente
    Anteprima
    • IN OFFERTA!
    • -3%
    Ferdinanda Fantini e Giancarlo Ascoli

    Passeggiate a Ponente
    48 escursioni nelle province di Imperia e Savona

    24,00 € -3% 23,28 €

    48 passeggiate percorribili tutto l’anno, che conducono l’escursionista tra la luce e i profumi del Mediterraneo, dal mare ai rilievi delle Alpi Liguri, in luoghi abitati fin dalla preistoria, crocevia di artisti, palcoscenico di scontri medievali, di battaglie napoleoniche e di conflitti mondiali. Il testo si articola in diverse sezioni affinché la consultazione risulti il più facile e logica possibile: nelle «note tecniche» si trovano tutte le fondamentali indicazioni di carattere generale, con particolare attenzione ai segnavia, numerosi e spesso complessi; seguono le sezioni «accesso», che indica l’avvicinamento in auto (o in treno e autobus) fino al punto di partenza dell’escursione, e «itinerario», relativo al percorso a piedi, descritto con la massima precisione possibile tenendo conto di ogni punto di riferimento utile. Non mancano poi informazioni utili e curiose per gli escursionisti che desiderino approfondire alcuni aspetti (in particolar modo quelli storico-artistici) relativi al territorio attraversato.

  • Delitto al Colle Alto
    Anteprima
    • -3%
    Marco Craveri

    Delitto al Colle Alto
    Tragica felice avventura di Giors Bunèt

    16,90 € -3% 16,39 €

    La tranquilla vita di un pittore itinerante del diciottesimo secolo, può essere notevolmente turbata dal ritrovamento dei resti mortali di un sacerdote, probabile vittima di un delitto. Ci penseranno i gendarmi al crimine, lui, l’artista, riesce a pensare solo a Teresina...

  • Il mistero del falco pellegrino
    Anteprima
    • -3%
    Nicolas Crunchant

    Il mistero del falco pellegrino
    Un caso per il professor Chris Charlier

    16,90 € -3% 16,39 €

    Quando il professor Charlier, in compagnia della sua fedele chitarra, scende alla stazione di Montdauphin, non si può immaginare cosa lo aspetti in quel selvaggio Queyras… L’illustre naturalista, grande esperto di falchi pellegrini e strenuo difensore di quei magnifici uccelli, non ci metterà molto a capire che l’ombra delle gole del Guil nasconde ben altri segreti e che la richiesta d’aiuto di Romain Courtin sarà solo l’inizio di un’indagine che si rivelerà… vertiginosa!.

  • La Chiesa di San Costanzo al Monte e l'Abbazia millenaria
    Anteprima
    • -3%
    Giuseppe Bottero

    La Chiesa di San Costanzo al Monte e l'Abbazia millenaria
    La guida racconta...

    24,00 € -3% 23,28 €

    Villar San Costanzo, visibile per chi arriva a Dronero dalla strada di Busca, e San Costanzo al Monte, nascosto, ma facilmente raggiungibile continuando la strada per la Valle Maira, antichi edifici religiosi, non smettono di attrarre nel testimoniare una storia comune ormai lontana, fatta di fede, arte e natura. Anzi, entrambi oggetto di recenti restauri, mostrano a tutti coloro che varcano i loro spessi portoni d’entrata, lo spettacolo fuori dal tempo di una devozione antica, legata al martirio di Costanzo, per tradizione soldato della Legione Tebea, martirizzato un 18 settembre tra il 303 e 305 d.C.. L’autore, in qualità di guida ufficiale in servizio presso questi edifici da alcuni anni, ne svela ai visitatori le particolarità architettoniche ed artistiche, affidando alle pagine del libro una ‘lezione’ unica e speciale come i luoghi che descrive.

  • SULLE STRADE DELLA MEZZALUNA TURCA
    Anteprima
    Elena Scianda - Valter Boiero

    SULLE STRADE DELLA MEZZALUNA TURCA
    1983 Cronaca di un viaggio

    19,50 €

    Una bellissima avventura rivivere attraverso i ricordi il viaggio compiuto in Turchia nel lontano 1983! Nei primi giorni di giugno si parte da Torino a bordo di “Argo”, un Ford Transit rosso, affittato per l’occasione, e in 45 giorni verranno percorsi oltre 12000 chilometri. Un viaggio rimasto nel cuore non solo per i bellissimi luoghi visitati, ma soprattutto per l’incontro con un popolo di un’ospitalità e generosità unica.

  • La parete inviolata
    Anteprima
    • -3%
    Marika Abbà

    La parete inviolata
    Prima ascesa del versante nord-ovest del Monviso

    16,90 € -3% 16,39 €

    L’autrice trasforma il potere della storia in narrazione avvincente: liberandosi dai lacci accademici ma senza tradire il rigore della ricerca delle fonti e della ricostruzione compone un quadro che proietta il lettore in una realtà che, al di là della suggestiva ricostruzione del contesto, ammalia soprattutto per ciò che afferisce all’umano: la sua oggettiva fragilità a cui fa da contraltare una straordinaria forza intrinseca, l’abilità coniugata alla passione che spinge oltre la sofferenza, il desiderio di avventura, la natura nella sua selvaggia e talora feroce bellezza.

  • Dietro le linee nemiche
    Anteprima
    • IN OFFERTA!
    • -5%
    Giorgio Caudano e Paolo Veziano

    Dietro le linee nemiche
    La guerra delle spie al confine Italo-Francese, 1944-1945

    19,50 € -5% 18,53 €

     I colori e le curve delle colline e montagne che segnano il confine con la Francia della Riviera di Ponente fanno in questo volume da sfondo a una narrazione potremmo dire cinematografica. Sono micro-racconti di spie, di avventure di guerra e di vita. La vicenda vede protagonisti spie di varie nazionalità in azione tra la Riviera degli Ulivi e la Costa Azzurra nel corso della Seconda guerra mondiale. Spie alleate, tedesche si mescolano ai partigiani sui sentieri dei nidi di ragno e ai contrabbandieri che Francesco Biamonti nei suoi libri ha descritto con perizia (e lungimiranza pensando ai clandestini di oggi, fermi a Ventimiglia). Le spie, dunque, si uniscono ai protagonisti dei primi lavori di Veziano sull’emigrazione clandestina degli ebrei “stranieri” verso la Francia dal 1939 in avanti e completano un quadro storico già per sua natura intricato mano a mano che ci si avvicina all’8 settembre 1943: le loro storie, di coperture e di inganni e tecniche di brillante doppio gioco, danno al libro i colori del genere poliziesco, della spy story, in un paesaggio di fughe senza fine, per mare e per terra.

  • EBREI A SALUZZO
    Anteprima
    Adriana Muncinelli

    EBREI A SALUZZO

    19,50 €

    La microstoria della minuscola comunità ebraica di Saluzzo, martoriata dalle leggi razziali dal 1938 al 1945, viene in questa nuova edizione ripercorsa minutamente attraverso la ricostruzione delle storie dei singoli protagonisti nel suo crescendo dalla persecuzione dei diritti alla persecuzione delle vite.

  • Raccontare il Covid
    Anteprima
    • -3%
    AA.VV. - Officina delle Idee

    Raccontare il Covid
    Storie e vissuti nel saluzzese

    18,00 € -3% 17,46 €

    Questo lavoro ha l’ambizione di cristallizzare un pezzo di storia recente della comunità Saluzzese vissuta durante la pandemia di Covid 19 che ha colpito il mondo tra il 2020 e il 2022 e ha cambiato la vita di tutti noi. Il centro nevralgico di questa lotta, che ha portato lutti e solitudine, è stato senza dubbio l’Ospedale cittadino, intorno al quale tutto il territorio – e chi lo abita – si è stretto in un corale e generoso abbraccio. Un ricordo grato al lavoro che è stato svolto da tutti ed un pensiero a chi non è sopravvissuto.

  • Les Terres du Viso
    Anteprima
    E. Camanni e F. Beltrando

    Les Terres du Viso
    Ses vallées, son peupleo

    45,00 €

    On les appelle “Terres du mont Viso” ou plus simplement “Terres”, comme l’indique le projet transfrontalier qui les a recentrées. Terres du Viso, diraient les gens des vallées. Avec sa masse pyramidale projetée dans le ciel comme une sentinelle, le Viso veille sur ces terres comme un phare, ami et protecteur d’une communauté qu’il n’abandonne jamais. Ces Terres ont mérité d’être reconnues par l’UNESCO comme Réserve de Biosphère. Des terres discrètes d’une beauté et d’une singularité extraordinaires, du Viso, la “montagne visible”, nait le Pô, le grand fleuve italien. L’objectif de Fulvio Beltrando, capable de maîtriser les ombres et les lumières de la nature et de les transformer en œuvres d’art, accompagné du récit de l’un des plus grands connaisseurs du territoire alpin, Enrico Camanni, plonge son regard – ou plutôt son sentiment – dans l’âme des habitants de ces lieux où les traditions occitanes perdurent et sont source de fierté. La seule façon de les comprendre et de les aimer est de les connaître personnellement, de se laisser guider sur les routes et les chemins, comme dans ces pages. Des parcs naturels du Mont Viso et du Queyras, des paysages grandioses de l’Ubaye aux vallées de Stura, de Maira, de Grana, de Varaita, du Pô, de Bronda et de l’Infernotto jusqu’à la plaine de Saluzzo. Patrimoine bâti et espaces naturels, ensoleillement généreux et brumes nordiques. Vous vivrez un voyage magique à travers le temps et l’espace, entre émotions et réflexions, toujours prêt à lever les yeux pour ne pas le perdre de vue lui, le Mont Viso..

  • Tradito
    Anteprima
    Daniele La Corte

    Tradito
    Don Giacomo Bonavia e i preti ribelli

    19,00 €

    Un’altra storia esce dall’oblio e il romanzo aiuta, ancora una volta, a riportare in superficie fatti veramente accaduti. Don Giacomo Bonavia, protagonista di questo libro, è il parroco di Villanova d’Albenga, località a una manciata di chilometri dalla costa ligure di ponente. Insieme ad altri preti è un “ribelle” in nome della libertà. Detesta qualsiasi forma di violenza rifiutando l’uso delle armi anche nei momenti più drammatici. È la seconda guerra mondiale. fascisti e tedeschi seminano odio e sangue. Don Bonavia diventa mediatore per ottenere la liberazione di un dirigente della Totd in cambio di due prigionieri partigiani. Un’impresa difficile e pericolosa che vedrà il tradimento di un presunto resistente e il conseguente arresto del parroco. Nella “casa del terrore” di Albenga per venti giorni verrà interrogato e torturato. Una donna, Maria, cercherà di aiutarlo, ma gli eventi non saranno dalla sua parte. Tanti preti “ribelli” da una parte all’altra della barricata. Parroci con i partigiani e altri con i fascisti. Dalla Liguria al Piemonte una Resistenza partigiana fatta anche di contrapposizioni forti che questo nuovo lavoro di Daniele la Corte, riporta alla luce in tutta la sua drammatica realtà. Una storia avvincente dalle sfumature che spesso si tingono di giallo all’insegna dei tanti intrighi e dei tanti tradimenti dettati dalla paura ma soprattutto dalla sete di potere

  • Terre del Viso
    Anteprima
    E. Camanni e F. Beltrando

    Terre del Viso
    Le sue valli, la sua gente

    45,00 €

    L’obiettivo di Fulvio Beltrando, capace di dominare luci e ombre della natura trasformandole in opere d’arte, accompagnato dal racconto di uno dei maggiori esperti del territorio alpino, Enrico Camanni, affondano lo sguardo – o, meglio, il sentimento – nell’anima degli abitanti delle Terre del Viso, nelle Alpi Cozie, i luoghi in cui resistono e sono motivo di orgoglio le tradizioni occitane. Dall Parco naturale del Monviso alla Valle Stura, Maira, Grana, Varaita, Po, Bronda e Infernotto fino alle piane di Saluzzo, sconfinando in Francia nelle valli del Queyras. Vivrete un magico viaggio nel tempo e nello spazio, tra emozioni e riflessioni, sempre pronti a rialzare lo sguardo per non perdere di vista il Monviso.

  • Ombre sulla strada di Tourn Boncoeur
    Anteprima
    Gabrio Grindatto

    Ombre sulla strada di Tourn Boncoeur
    La prima indagine dell'Ispettrice della Squadra Anti Tratta

    18,50 €

    L’enorme complesso delle prigioni sabaude sembra osservarla dai grandi finestroni. Cosa ci fa la discendente di una stirpe di montanari ribelli, con ancora i pascoli alpini nel cuore, di fronte a uno dei simboli della stessa potenza regale che per un lungo periodo quella stirpe aveva combattuto? Come può una giovane donna, con tutta una sua vita privata da costruire, credere di poter lottare con forze maligne, capaci di mercificare le persone, di trattarle come oggetti da sfruttare?

    PROMO CODICE SCONTO NATALE3