QUALCUNO CI SAPRA' ASCOLTARE?

QUALCUNO CI SAPRA' ASCOLTARE?

QUALCUNO CI SAPRA' ASCOLTARE?

Riflessioni sul pregiudizio

È un libro che affronta prevalentemente il pregiudizio sulla malattia psichiatrica ma allarga lo sguardo anche sul pregiudizio in genere. Su quei meccanismi mentali che portano a dare giudizi preconfezionati e che rappresentano, è un libro non convenzionale. Hanno collaborato più di ottanta...

AAVV

18,00€

Aggiungi al carrello

Maggiori informazioni

Autore       A cura dell’Associazione MenteInPace - Dipartimento di Salute Mentale ASL cn 1
Pagine      
160, con foto a colori

Formato    15x21

È un libro che affronta prevalentemente il pregiudizio sulla malattia psichiatrica ma allarga lo sguardo anche sul pregiudizio in genere. Su quei meccanismi mentali che portano a dare giudizi preconfezionati e che rappresentano, è un libro non convenzionale. Hanno collaboratopiù di ottanta persone con scritti, poesie disegni, quadri, sculture e fotografie. Sono artisti, persone comuni, giornalisti, utenti od operatori nel dipartimento di salute mentale

30 altri prodotti in questa categoria:

Commenti

Scrivi il tuo commento

QUALCUNO CI SAPRA' ASCOLTARE?

QUALCUNO CI SAPRA' ASCOLTARE?

È un libro che affronta prevalentemente il pregiudizio sulla malattia psichiatrica ma allarga lo sguardo anche sul pregiudizio in genere. Su quei meccanismi mentali che portano a dare giudizi preconfezionati e che rappresentano, è un libro non convenzionale. Hanno collaborato più di ottanta...

Scrivi il tuo commento