COME RINASCE UN VIAGGIATORE

COME RINASCE UN VIAGGIATORE

COME RINASCE UN VIAGGIATORE

Storia di una vita che inizia dalla fine

NUOVA EDIZIONE

Una gamba tranciata, decine di fratture, due anni di ricovero in ospedale, diciassette interventi chirurgici, sessantaquattro ore di anestesia generale. Questo libro è la storia di un viaggio che comincia dalla fine. Dalla rovinosa caduta di un alpinista travolto da una scarica di massi...

Carlo Centanni

16,00€

Aggiungi al carrello

Maggiori informazioni

Collana     IN viaggio
Autore      Carlo Centanni
Pagine      192
Formato   13,5x20
ISBN        9791280749000
Novembre 2021 

Una gamba tranciata, decine di fratture, due anni di ricovero in ospedale, diciassette interventi chirurgici, sessantaquattro ore di anestesia generale.
Questo libro è la storia di un viaggio che comincia dalla fine. Dalla rovinosa caduta di un alpinista travolto da una scarica di massi sui Torrioni Sari della parete Sud del Monviso.
Una vita sepolta, come l’acqua del fiume che diventa carsico, ma che lentamente, faticosamente, caparbiamente torna in superficie e procede nel suo corso, in realtà mai interrotto.
La storia, appassionante e disarmante, di come si nasce viaggiatori e di come si scopre di esserlo. A piedi o in bicicletta, ovunque e sempre. Una lezione di vita: perché non vale mai la pena di mollare.
Inizio anni ’90. Un uomo e la sua Montagna, quella con l’iniziale maiuscola, quella che lui stesso vede da casa: il Monviso. Poi la scalata. Poi il volo nel vuoto. Poi una gamba strappata dal corpo. Poi l’ospedale: un calvario di anni e interventi. Poi quel pensiero, che la vita potrebbe finire anche lì, oltre un davanzale: un secondo volo nel vuoto, stavolta l’ultimo.
La fine dunque? Non esattamente. Non per Carlo.
Carlo si rialza, inizia a girare il mondo, in bicicletta e non solo; in più, dopo quasi trent’anni da quel momento, mette su pagina il suo dolore, e ci fa toccare con mano cosa siano forza e ottimismo. Carlo parte e ci narra della sua Italia, di un Giro del Monte Bianco, delle diverse volte a Santiago de Compostela, del Nepal.
Un vero libro di viaggio non è mai solo un libro di viaggio, e Come rinasce un viaggiatore, infatti, è la testimonianza di una vita, di come si possa realmente riadattare la propria esistenza dopo un evento traumatico: rinunciando a qualcosa, certo, per continuare però a perseguire gli stessi obiettivi. L’obiettivo di viaggiare, appunto. L’obiettivo di vivere felice. L’obiettivo di risalire su quella Montagna e sentirla amica.

30 altri prodotti in questa categoria:

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Commenti

Scrivi il tuo commento

COME RINASCE UN VIAGGIATORE

COME RINASCE UN VIAGGIATORE

Una gamba tranciata, decine di fratture, due anni di ricovero in ospedale, diciassette interventi chirurgici, sessantaquattro ore di anestesia generale. Questo libro è la storia di un viaggio che comincia dalla fine. Dalla rovinosa caduta di un alpinista travolto da una scarica di massi...

Scrivi il tuo commento