LA VAL D'ANGROGNA

LA VAL D'ANGROGNA

LA VAL D'ANGROGNA

Una valle selvaggia tutta da scorprire

Questa guida propone un “assaggio” della varietà di percorsi che il territorio della Val d’Angrogna offre a chi la vuole
esplorare a piedi.

Michela Perrone

-10%

16,50€

Prezzo ridotto!

14,85€

Aggiungi al carrello

Maggiori informazioni

Collana       Segnavie
Autore        Andrea Cuminatto
Pagine        128
Formato      13,5x20
ISBN           978-88-85802-95-7

Prima edizione ottobre 2021
Questa guida propone un “assaggio” della varietà di percorsi che il territorio della Val d’Angrogna offre a chi la vuole
esplorare a piedi. La valle è infatti attraversata da sentieri che presentano diversi livelli di possibilità escursionistiche:
dalle più semplici, come il Sentiero dei Partigiani, interessante percorso ecomuseale, o quello che conduce alla
borgata di Barma Mounastira, caratteristico borgo costruito utilizzando una parete rocciosa come appoggio
degli edifici, ai più impegnativi come il Sentiero Balcone che dal Bagnou conduce al Lago della Sella Vecchia in
un susseguirsi di scorci mozzafiato sulla pianura e la catena alpina.

La Val d’Angrogna è una vallata secondaria della Val Pellice. Verde e tortuosa, prende nome dal torrente omonimo, “l’Ëngreùnha”, che nasce ai piedi del Monte Roux, sullo spartiacque con la Val Germanasca. Costellata sul suo versante a solatìo da numerose borgate, è stata per secoli uno dei principali centri del movimento valdese, luogo forti cato e baluardo strenuamente difeso nel corso delle guerre di religione del XV-XVI e XVII secolo a salvaguardia della libertà di coscienza. Ma è anche ricchissima di motivi interesse dal punto di vista naturalistico e paesaggistico: in particolare si segnalano le incisioni rupestri della Rocciaglia e di Barfè e il Colle della Vaccera, da dove si gode un ampio panorama sulla pianura sottostante, da Pinerolo a Torino, e sulle montagne circostanti, dal Monviso al Monte Bianco.

11 altri prodotti in questa categoria:

Commenti

Scrivi il tuo commento

LA VAL D'ANGROGNA

LA VAL D'ANGROGNA

Questa guida propone un “assaggio” della varietà di percorsi che il territorio della Val d’Angrogna offre a chi la vuole
esplorare a piedi.

Scrivi il tuo commento