NOST CARLEVE'

NOST CARLEVE'

NOST CARLEVE'

60 anni del carnevale di Busca

Se Micon, re del Carnevale di Busca, era nato «an drinta a ‘na sista d’n vej panaté», come recita la canzone di Reno Masoero datata 1955, l’anno in cui si celebrò in forma ufficiale la prima festa cittadina, qui siamo andati un pochino più indietro, a scoprire altre curiosità. La “madre” di tutte le baldorie organizzate...

M. Bosio, L. Rosso

16,00€

Aggiungi al carrello

Maggiori informazioni

Autore      Mariella Bosio e Lucia Rosso
Pagine
      120 con immagini a colori
Formato   
22x22
ISBN         9788898657087
Prima edizione gennaio 2014

Se Micon, re del Carnevale di Busca, era nato «an drinta a ‘na sista d’n vej panaté», come recita la canzone di Reno Masoero datata 1955, l’anno in cui si celebrò in forma ufficiale la prima festa cittadina, qui siamo andati un pochino più indietro, a scoprire altre curiosità. La “madre” di tutte le baldorie organizzate, i ragazzi dell’Azione Cattolica, le operette, le canzoni di Sanremo e la prima maschera di Città, che fu un altro personaggio storico dalla focosa indole... Questo è un libro dei sogni all’incontrario: qui raccontiamo quelli già avverati, appartenuti ai ragazzi di tutte le generazioni di buschesi degli ultimi sessant’anni. Persone e personaggi dai nomi famigliari ci ricordano in queste pagine la nostra storia semplice, scritta non con le parole della nostalgia, ma con quelle di un affetto tenero e riconoscente, per dirci che l’allegria conta. GLI AUTORI Mariella Bosio è giornalista professionista freelance. Ha lavorato nelle redazioni di diversi organi di informazione locale. Per Fusta Editore ha curato Buschesi. Appunti per una storia della città (2012 e 2013, ried.) Lucia Rosso è insegnante di Filosofia e Scienze Umane in un Liceo privato di Cuneo. Giornalista pubblicista, ha collaborato come corrispondente con diversi giornali locali, attualmente scrive per il mensile Il Maira

30 altri prodotti in questa categoria:

Commenti

Scrivi il tuo commento

NOST CARLEVE'

NOST CARLEVE'

Se Micon, re del Carnevale di Busca, era nato «an drinta a ‘na sista d’n vej panaté», come recita la canzone di Reno Masoero datata 1955, l’anno in cui si celebrò in forma ufficiale la prima festa cittadina, qui siamo andati un pochino più indietro, a scoprire altre curiosità. La “madre” di tutte le baldorie organizzate...

Scrivi il tuo commento