INTRECCIO REALCHIMERICO

INTRECCIO REALCHIMERICO

INTRECCIO REALCHIMERICO

Dardalo Sardio, un giovane e colto piemontese, decide di trasferirsi 
dalla provincia in città, là dove incontra Beatrice. Che nome è Beatrice? All’inizio non ci si pensa, poi, a mano a mano che la lingua trascina il lettore nella vita di Dardalo,

LUCIO PIRODDA

12,00€

Aggiungi al carrello

Maggiori informazioni

Collana     LIBRI DAL CASSETTO
Autore       Lucio Pirodda
Pagine     
2
56
Formato   14x21
ISBN        978-88-85802-25-2

1a Edizione aprile 2019

Dardalo Sardio, un giovane e colto piemontese, decide di trasferirsi
dalla provincia in città, là dove incontra Beatrice. Che nome è Beatrice? All’inizio non ci si pensa, poi, a mano a mano che la lingua trascina il lettore nella vita di Dardalo, s’inizia a intuire che – forse – questa Beatrice non può che essere, guida dantesca, bastone e bussola da rigirarsi tra le dita, mentre c’investe una girandola di eventi emozionali. Eventi che saranno nascita e morte, anche sociale, e poi rinascita ancora...
Dardalo Sardio è operatore culturale. Ma cosa significa esserlo, oggi?
La risposta non sta nelle parole, sta nei viaggi che il protagonista compie
in giro per l’Italia; nelle chiese in cui entra; nei vicoli di cui fa esperienza. Incontrerà contadini filosofi e gente dall’orizzonte culturale
tanto più gretto quanto più libero: perché il viaggio attraverso l’Umanità
e i suoi Regni è variegato, e esclude lo scontro. Anzi, lo evoca.
Dove sta il male? Com’è possibile che Esso trovi spazio in questo mondo?
Non erano queste, in fondo, le domande che abbiamo studiato essersi poste anche quell’uomo che tanti anni fa s’era perso in una selva oscura?
E non commettiamo l’errore di considerare selva, oggi, solo il bosco:
selva è la città e la nostra coscienza. Se a quel tempo la risposta appariva più netta, quasi lucida già dalla sua formulazione, poiché le ragioni del sangue erano già quelle di Dio, oggi tutto ci sembra meno scontato.
Dardalo discorrà con chiunque, interrogherà anche se stesso e avrà risposte...
Attraverso una lingua unica, che è già materia narrativa e neanche minimamente stile, Pirodda getta il lettore contro il Male:
e lo fa oggi, divertendosi.

 

30 altri prodotti in questa categoria:

Commenti

Scrivi il tuo commento

INTRECCIO REALCHIMERICO

INTRECCIO REALCHIMERICO

Dardalo Sardio, un giovane e colto piemontese, decide di trasferirsi 
dalla provincia in città, là dove incontra Beatrice. Che nome è Beatrice? All’inizio non ci si pensa, poi, a mano a mano che la lingua trascina il lettore nella vita di Dardalo,

Scrivi il tuo commento