Lorenzo Barbiè, torinese, classe 1949, è autore di guide alpinistiche, sci alpinistiche ed escursionistiche. Da oltre cinquant’anni è socio del CAI UGET Torino; dal 1982 è istruttore alla Scuola nazionale di alpinismo “G. Gervasutti” del CAI Torino; e da 10 anni è iscritto alla Pacific Crest Trail Association. Ha collaborato con le più importanti riviste di settore. Molto attivo in montagna, è un appassionato di grandi viaggi in totale autonomia. Tra le sue mete, l’America Latina, l’Asia (Himalaya, Turchia e Medio Oriente), ma anche l’Islanda, il Canada, gli Usa, oltre ai Paesi europei e all’Italia. Da segnalare una sua permanenza presso gli indigeni del Quichè, in Guatemala, e la traversata in sci dell’isola di Creta e delle montagne dell’Armenia. Barbiè è stato il primo a compiere, con alcuni compagni, il periplo del San Lorenzo, la seconda cima più alta della Patagonia. Nel 2008, poi, è stato il primo italiano a percorrere integralmente il Pacific Crest Trail. Nel 2012 ha percorso 500 km sul Colorado Trail. Nel 2014 ha effettuato un lungo percorso tra i monti di Kossovo, Montenegro e Albania. Nell’estate 2017 ha concatenato l’Alta Via dei Monti Liguri e la GEA, percorrendo a piedi 780 km di sentieri.