IL CANALE BRACCO

IL CANALE BRACCO

IL CANALE BRACCO

In Olanda, all’imboccatura del Noordzeekanaal, il canale che collega il Mare del Nord con Amsterdam, vive un esule. Conduce un’esistenza solitaria, scrive libri sul suo quartiere, reportage sulle dune e manuali per conoscere Amsterdam in bicicletta. Un giorno torna al Nord dopo aver trascorso l’estate in Liguria e progettato di scrivere la biografia del Noordzeekanaal.

Marino Magliani

12,00€

Aggiungi al carrello

Maggiori informazioni

Collana     Bassa stagione
Autore      Marino Magliani
Pagine     128
Formato   13x20
ISBN        978-88-98657-33-9

In Olanda, all’imboccatura del Noordzeekanaal, il canale che collega il Mare del Nord con Amsterdam, vive un esule. Conduce un’esistenza solitaria, scrive libri sul suo quartiere, reportage sulle dune e manuali per conoscere Amsterdam in bicicletta. Un giorno torna al Nord dopo aver trascorso l’estate in Liguria e progettato di scrivere la biografia del Noordzeekanaal. Inizia così la frequentazione delle rive, e man mano scopre cose che ignorava. Come, ad esempio, l’acqua del canale, che non è né dolce né salata, ma è brak, come la chiama la gente del luogo, acqua salmastra, e che in certi tratti del canale vivono specie di pesci di cui non si sapeva nulla.

Marino Magliani ha scritto romanzi, racconti, e sceneggiature, curato antologie. Collabora con l'università di Liegi, di Utrecht, e con l'Istituto italiano di Cultura per i Paesi Bassi.
I suoi romanzi sono: L'estate dopo Marengo (Philobiblon, 2003); Quattro giorni per non morire (Sironi, 2006); che ha ispirato la graphic novel, pubblicata da Transeuropa nel 2009, e tradotto in Olanda.
Il collezionista di Tempo (Sironi 2007) , Quella notte a Dolcedo (Longanesi, 2008), La Tana degli Alberibelli (Longanesi 2009), Non rimpiango, non lacrimo, non chiamo, scritto a quattro mani con Vincenzo Pardini (Transeuropa, 2010); La spiaggia dei cani romantici (Instar Libri, 2010);Amsterdam è una farfalla (Ediciclo, 2011); La ricerca del legname (Duepunti edizioni, 2012). Zoo a due, scritto a quattro mani con Giacomo Sartori (Perdisa Pop, 2013); Soggiorno a Zeewijk (Amos edizioni, 2014). Alcune sue opere sono state tradotte in olandese, tedesco, francese. I suoi racconti sono usciti sulle riviste Il Reportage e su Nuovi argomenti, e sono state ospitate da antologie italiane (Guanda, No Reply, Giulio Perrone) e olandesi, (Bonardi Uitgever e Serena Libri Uitgever)
Per i suoi lavori ha ricevuto numerosi riconoscimenti. 

Sfoglia alcune pagine del libro

30 altri prodotti in questa categoria:

Commenti

Scrivi il tuo commento

IL CANALE BRACCO

IL CANALE BRACCO

In Olanda, all’imboccatura del Noordzeekanaal, il canale che collega il Mare del Nord con Amsterdam, vive un esule. Conduce un’esistenza solitaria, scrive libri sul suo quartiere, reportage sulle dune e manuali per conoscere Amsterdam in bicicletta. Un giorno torna al Nord dopo aver trascorso l’estate in Liguria e progettato di scrivere la biografia del Noordzeekanaal.

Scrivi il tuo commento